Tecnologie
 

Le informazioni che Infoblu fornisce sono originate dagli operatori dei Centri di Controllo del Traffico e da una ricca infrastruttura tecnologica, utilizzata per supportare il controllo degli eventi di traffico, la gestione delle emergenze, la pianificazione ed il monitoraggio delle operazioni.

La rete del Gruppo Autostrade acquisisce i dati da sensori distribuiti lungo tutta la rete autostradale:

  • 2.797 telecamere e 300 telecamere mobili
  • 1281 sensori di traffico (spire e boe)
  • 600 varchi telepass
  • 600 centraline meteo

Sulla base di questi dati vengono calcolati i tempi di percorrenza in real time e segnalati allarmi ai centri di controllo del traffico che monitorano la viabilità e gestiscono le emergenze. I dati sono inoltre arricchiti da scambi con altre società e, con l'integrazione dei floating car data, grazie alla collaborazione di Octotelematics, Infoblu può contare su informazioni rilevate da un milione di veicoli e 290.000 applicazioni installate su dispositivi mobile.

L'attività di ricerca di Infoblu è rivolta a progetti di ricerca europei (ed es. CVIS) per sviluppare servizi evoluti a livello V2I (Vehicle to Infrastructure) in collaborazione con le maggiori realtà europee, e ad iniziative nazionali quali i progetti  Simone, Easy Rider, Pegasus e Infosat.